"Christian Worship"

"Christian Worship" - GuardaOltre Onlus

IL TEMPO DI AMARE…!!

 

Il giorno più bello, oggi - L’ostacolo più grande, la paura - La cosa più facile, sbagliarsi - L’errore più grande, rinunciare - La radice di tutti i mali, l’egoismo - La distrazione migliore, il lavoro, - La sconfitta peggiore, lo scoraggiamento - I migliori professionisti, i bambini - Il primo bisogno, comunicare - La felicità più grande, essere utili agli altri - Il mistero più grande, la paura - Il difetto più grande, il malumore - La persona più pericolosa, quella che mente - Il sentimento più brutto, il rancore - Il regalo più bello, il perdono - Quello indispensabile, la famiglia

La rotta migliore, la via giusta - La sensazione più piacevole, la pace interiore - L’accoglienza migliore, il sorriso

La miglior medicina, l’ottimismo - La soddisfazione più grande, il dovere compiuto - La forza più grande, la fede

La cosa più bella del mondo, l’AMORE

 

“COMUNICAZIONI”

“COMUNICAZIONI” - GuardaOltre Onlus

LE ATTIVITA' 

  NEL PERIODO ESTIVO SONO SOSPESE.

SI GARANTISCONO SOLTANTO LE URGENZE. 

POTETE CONTATTARCI, SIAMO DISPONIBILI A RISPONDERVI.

________________________

 

LA VITA E’ …!!

La vita è un’opportunità, coglila

La vita è bella, ammirala

La vita è beatitudine, assaporala

La vita è un sogno, fanne una realtà

La vita è un sfida, affrontala

La vita è un dovere, compilo

La vita è un gioco, giocalo

La vita è preziosa, abbine cura

La vita è una ricchezza, conservala

La vita è amore, goditene

La vita è un mistero, scoprila

La vita è una promessa, adempila

La vita è tristezza, superala

La vita è un inno, cantalo

La vita è un lotta, vivila

La vita è una gioia, gustala

La vita è una croce, abbracciala

La vita è un’avventura, rischiala

La vita è pace, costruiscila

La vita è felicità, meritala

La vita è vita, difendila

 

 

 

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

"DONAZIONI"

  

 

Conto Corrente

Versamento con Bollettino Postale 

n. 1017679976

 

Intestato a:

"GuardaOltre" Onlus  

 

  Coordinate IBAN:   

 IT 16 M0760 1032 0000 1017679976

 Codice BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX

__________________________________

Ricorda che la tua offerta è totalmente detraibile o deducibile a “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’art. 10, c. 1, lett a), del D.Lgs. n. 460 del 1997”  

conserva la ricevuta, con la prossima dichiarazione dei redditi 730 o Unico, potrai beneficiare delle agevolazioni fiscali.  

  

 GRAZIE PER LA TUA OFFERTA !

  

"DONAZIONI" - GuardaOltre Onlus

"Worship Songs"

"Worship Songs" - GuardaOltre Onlus

IL  CUORE  PERFETTO

C’era una volta un giovane in mezzo a una piazza gremita di persone: diceva di avere un cuore più bello del mondo: era davvero perfetto, senza alcun minimo difetto.

Erano tutti concordi nell’ammettere che quello era proprio il cuore più bello che avessero mai visto in vita loro, e più che lo dicevano, più il giovane s’insuperbiva e si vantava di quel suo cuore meraviglioso.

All’improvviso spuntò fuori dal nulla un vecchio, che emergendo dalla folla disse: Beh, a dire il vero… il tuo cuore è molto meno bello del mio. Quando lo mostrò, aveva puntato addosso gli occhi di tutti: della folla e del ragazzo. Certo, quel cuore batteva forte, ma era ricoperto di cicatrici. C’erano zone dalle quali erano stati asportati dei pezzi e rimpiazzati con altri, ma non combaciavano bene, così il cuore era tutto bitorzoluto. Per giunta, era pieno di grossi buchi, dove mancavano interi pezzi. Così tutti quanti osservavano il vecchio, colmi di perplessità, domandandosi come potesse affermare che il suo cuore fosse bello. Lo guardò com’era ridotto quel vecchio e scoppiò a ridere: Starai scherzando ! Disse, confronta il tuo cuore con il mio: il mio è perfetto, mentre il tuo è rattoppato di ferite e lacrime. “E’ vero!”, ammise il vecchio.

Il tuo ha un aspetto assolutamente perfetto ma non farei mai a cambiarlo con il mio.

Vedi, ciascuna ferita rappresenta una persona alla quale ho donato il mio amore: ho staccato un pezzo del mio cuore e gliel’ho dato, e spesso ho ricevuto in cambio un pezzo del mio cuore, a colmare il vuoto lasciato nel mio cuore. Ma, certo ciò che dai non è mai esattamente uguale a ciò che ricevi e così ho qualche bitorzolo, a cui però sono affezionato: ciascuno mi ricorda l’amore che ho condiviso. Altre invece hanno dato via pezzi del mio cuore a persone che non mi hanno corrisposto: questo ti spiega le voragini. Amare è rischioso, certo, per quanto sono dolorose queste voragini che rimangono aperte nel mio cuore, mi ricordano sempre l’amore che ho provato anche per queste persone…e chissà ? Forse un giorno ritorneranno e magari colmeranno lo spazio che ho riservato per loro. Comprendi, adesso, che cosa sia il vero Amore?.

Il giovane era rimasto senza parole, e lacrime copiose gli rigavano il volto. Prese un pezzo del proprio cuore, andò incontro al vecchio, e gliel’offrì con le mani che tremavano. Il vecchio lo accettò, lo mise nel suo cuore, poi prese un pezzo del suo vecchio cuore rattoppato e con esso colmò la ferita rimasta aperta nel cuore del giovane. Ci entrava, ma non combaciava perfettamente, faceva un piccolo bitorzolo. Poi il vecchio aggiunse:

Se la nota musicale dicesse: non è la nota che fa la musica…Non ci sarebbero le sinfonie.

Se la parola dicesse: Non è una parola che può fare una pagina…Non ci sarebbero i libri.

Se la pietra dicesse: Non è una pietra che può alzare un muro…Non ci sarebbero case.

Se la goccia d’acqua dicesse: Non è una goccia d’acqua che può fare un fiume…Non ci sarebbero gli oceani.

Se l’uomo dicesse: non è un gesto d’amore che può rendere felici e cambiare il destino del mondo…Non ci sarebbe mai né giustizia, né pace, né felicità sulla terra degli uomini.

Dopo aver ascoltato, il giovane guardò il suo cuore, che non era più “il cuore più bello del mondo”, eppure lo trovava meraviglioso più di prima…

Più che mai: perché l’amore del vecchio ora scorreva dentro di lui.

Adesso Lui aveva un cuore perfetto… un cuore che sapeva AMARE e dare !!

"Our God is an Awesome God!"

"Our God is an Awesome God!" - GuardaOltre Onlus

"LA NOSTRA DECISIONE"

 

Si parla sempre molto di ‘giocare pulito”. Tutti si riferiscono, come è ovvio, al fatto di non essere violenti e di rispettare in ogni momento le regole dello sport. A volte la “pulizia” nello sport va molto più in là e ci lascia delle belle storie. Uno degli esempi più lampanti fu dato dal

calciatore inglese GARY LINEKER, capocannoniere del Mondiale del Messico 1986 e premio fair-play nel 1990. Gary è stato un grande esempio, uno sportivo leale, ed è divenuto famoso per il suo modo di essere oltremodo gentile. Quando parliamo di gioco pulito possiamo riferirci anche ad un’altra cosa: giocare (e vivere) in modo pulito, in modo sano. Molte volte è relativamente facile ingannare l’allenatore e i dirigenti, e, quando questi non ci osservano, fare ogni tipo di “nefandezza”, distruggendo il nostro corpo e le nostre facoltà. Non parlo solo di sostanze che possono essere introdotte nel nostro corpo, ma anche di atteggiamenti e comportamenti che ci trascinano verso il fallimento.

 Nella Parola di Dio troviamo la storia di un adolescente (Daniele) che fu in grado di essere “all’altezza delle circostanze” e non permise che gli altri governassero la sua vita. Mettiti per un momento nei suoi panni: sei un ragazzo che è stato portato per forza in un posto dove non conosce nessuno, né nessuno lo conosce. Un luogo in cui non possono arrivare nè i tuoi parenti né i tuoi amici (in quei tempi non si poteva viaggiare con la facilità di oggi). Puoi fare ciò che vuoi. Sei da solo: come vivrai?

Daniele lo sapeva bene: nonostante tutto, lui si propose nel cuore di non contaminarsi. Anche se nessuno lo avrebbe visto, anche se avrebbe potuto fare ciò che voleva, lui volle essere leale verso Dio. Quanto è importante essere se stessi! Quanto è importante osare, provare ad essere diversi! Anche se tutti quanti intorno a lui tentavano di convincerlo, lui non cedette di una virgola nella sua fedeltà verso Dio.

Dobbiamo dare sempre il meglio al Signore. Dobbiamo fare sempre le cose nel miglior modo possibile e avere cura di noi.., anche se non ci vede nessuno! Molti agiscono a secondo delle occasioni, in modo diverso quando sono davanti a tutti, e più tardi in un altro modo quando nessuno li guarda. Noi siamo differenti! Il nostro modo di agire deve essere trasparente, leale in ogni circostanza. Non abbiamo bisogno di ingannare nessuno! Tutti quelli che si impegnano soltanto quando l’allenatore li sta guardando, non arriveranno mai da nessuna parte! Tutti quelli che agiscono di nascosto, non sapranno mai cosa significhi essere liberi.

Credo che siamo disposti a prendere una decisione come quella di Daniele. La nostra lealtà a Dio è la cosa più importante. Anche se altri lo faranno, la nostra decisione sarà quella di non contaminarci. Non abbiamo bisogno di vivere di nascosto.

Previsioni Meteo

Previsioni Meteo - GuardaOltre Onlus

Gedeoni Italiani

Gedeoni Italiani - GuardaOltre Onlus

Centro Kades Onlus

Centro Kades Onlus - GuardaOltre Onlus

GUARDAOLTRE ONLUS

GUARDAOLTRE ONLUS - GuardaOltre Onlus

Seguici su Facebook

Progetto Briciola

Progetto Briciola - GuardaOltre Onlus

SOSTEGNO DELLA VITA

SOSTEGNO DELLA VITA - GuardaOltre Onlus

CALCOLO IMU - TARES

CALCOLO IMU - TARES - GuardaOltre Onlus

C.E.S.V. LAZIO

C.E.S.V. LAZIO - GuardaOltre Onlus

CANALE YOUTUBE

CANALE YOUTUBE - GuardaOltre Onlus

Seguici sul canale

Casa Famiglia

Casa Famiglia - GuardaOltre Onlus

L'ARCA TEEN CHALLENGE

L'ARCA TEEN CHALLENGE - GuardaOltre Onlus