"worship"

"worship" - GuardaOltre Onlus

 

"IL MURO"

In un deserto aspro e roccioso vivevano 2 eremiti.

Avevano trovato due grotte che si spalancavano vicine, una di fronte all’altra. Dopo anni di preghiera e feroci mortificazioni, uno dei due eremiti era convinto di essere arrivato alla perfezione. L’altro era un uomo altrettanto pio, ma anche buono e indulgente. Si fermava a conversare con i rari pellegrini, confortava e ospitava coloro che si erano persi e coloro che fuggivano. Tutto tempo sottratto alla meditazione e alla preghiera. Pensava il primo eremita, che disapprovava le frequenti, anche se minuscole, mancanze dell’altro. Per fargli capire in modo visibile quanto fosse ancora lontano dalla santità, decise di posare una pietra all’imboccatura della propria grotta ogni volta che l’altro commetteva una colpa. Dopo qualche mese davanti alla grotta c’era un muro di pietre grigio e soffocante. E lui era murato dentro. Talvolta intorno al cuore costruiamo dei muri, con le pietre quotidiane dei risentimenti, delle ripicche, dei silenzi, delle questioni irrisolte, delle imbracciature… Il nostro compito più importante è impedire che si formino muri intorno al nostro cuore. E soprattutto cercare di non diventare “una pietra in più nei muri degli altri”.

 

 

 

PER SOSTENERE I PROGETTI E LE INIZIATIVE DONACI UN PICCOLO CONTRIBUTO

COLLEGATI SUL PORTALE "RETE DEL DONO" - Link a fianco - GRAZIE -

 

 

"Comunicazioni”

"Comunicazioni” - GuardaOltre Onlus

 

"PUNTO DI ASCOLTO"

LE ATTIVITA' 

RIPRENDERANNO AD OTTOBRE 

PRESSO LA NUOVA SEDE

VI COMUNICHEREMO GLI ORARI

E IL NUOVO INDIRIZZO

 _______________

 Quando siamo troppo allegri, in realtà siamo infelici.
Quando parliamo troppo, in realtà siamo a disagio.
Quando urliamo, in realtà abbiamo paura.
In realtà, la realtà non è quasi mai come appare.
Nei silenzi, negli equilibri, nelle “continenze”

si trovano la vera realtà e la vera forza.
Virginia Woolf

 

"Sostieni i Progetti"

"Sostieni i Progetti" - GuardaOltre Onlus

 EFFETTUA UNA DONAZIONE

 Bollettino Postale 

Conto n. 1017679976

 Intestato a:

"GuardaOltre" Onlus  

 Bonifico Postale 

Coordinate IBAN:   

 IT 16 M0760 1032 0000 1017679976

 Codice BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX

__________________________________

Ricorda che la tua offerta è totalmente detraibile o deducibile a “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’art. 10, c. 1, lett a), del D.Lgs. n. 460 del 1997”  

conserva la ricevuta, con la prossima dichiarazione dei redditi 730 o Unico, potrai beneficiare delle agevolazioni fiscali.  

  ______________

 

 

"Worship"

"Worship" - GuardaOltre Onlus

"LA MANO"

Un uomo che aveva subito un intervento a cuore aperto, raccontava la sua esperienza. Il giorno prima dell’intervento chirurgico una bella infermiera era venuta nella sua stanza per visitarlo. Le aveva preso la mano, l’aveva stretta e poi le aveva detto di sentire la sua e di stringerla a sua volta. – Ascolti – disse la donna, durante l’operazione di domani lei verrà separato dal suo cuore e tenuto in vita solo dalle macchine. Quando il suo cuore sarà finalmente sistemato e l’operazione terminata, riprenderà conoscenza e si sveglierà in una stanza di rianimazione. Tuttavia, dovrà restare immobile per sei ore. Potrebbe non riuscire a fare alcun movimento, a parlare, persino ad aprire gli occhi, ma sarà cosciente; sentirà e comprenderà tutto ciò che le succede intorno. Durante quelle sei ore io rimarrò al suo fianco e le terrò la mano, proprio come sto facendo ora. Starò con lei finché non si sarà ripreso completamente. Anche se potrà sentirsi inerme, quando sentirà la mia mano saprà che io non la lascerò. Successe esattamente quello che l’infermiera mi aveva detto, spiegava l’uomo. Mi svegliai e non riuscivo a fare nulla. Potevo però sentire la sua mano che stringeva la mia, per ore, e fu questo a fare la differenza in quel letto d’infermità. Consideriamo che non c'è nulla di meglio per l'uomo del mangiare, del bere e del godersi il benessere in mezzo alla fatica che egli sostiene; ma anche questo ho visto che viene dalla mano di Dio. Ricordati che Poich'egli è il nostro Dio, e noi siamo il popolo di cui ha cura, e il gregge che la sua mano conduce. Ti senti preso per la mano, se non ti senti stendi la tua mano e LUI stenderà la sua per salvarti. Lo prese per la mano destra, lo sollevò; e in quell'istante le piante dei piedi e le caviglie gli si rafforzarono.

"Prince of Peace"

"Prince of Peace" - GuardaOltre Onlus

 "NESSUNA LACRIMA SENZA CONSOLAZIONE"

 L’esperienza del dolore accomuna ogni essere umano. Diversi sono i tipi e i livelli di dolore e molte sono le cause scatenanti: una malattia, una disgrazia, o un lutto improvviso ecc…

Si possono affrontare particolari difficoltà che ci fanno sentire in balia delle onde: la barca della nostra vita naviga in un mare di preoccupazioni in tempesta, e nessun comando sembra più rispondere alla nostra volontà, semplicemente perché il timore non funziona più. Diversi sentimenti abitano il nostro cuore: tristezza, dolore, rabbia, ribellione o disperazione. Tutte le cose normali diventano superflue. Un’infinità di domande frullano nella nostra testa: perché ? Perché è capitato questo a me ? Dio, dove eri Tu ? Non so perché la colpa l’addossiamo sempre a Dio !! Chi capisce il mio dolore ? Come ne esco fuori ? c’è speranza per il mio futuro ?

Reazioni naturali

Di fronte al dolore si può reagire in tanti modi e molto dipende dalla gravità della situazione e dalla tipologia di carattere. Ci sono persone che si chiudono in sé e cadono in depressione: altre hanno paura che le capitano le cose peggiori, non avendo più fiducia in niente e in nessuno.

Ce ne sono alcune, specialmente uomini che evitano o non riescono a parlarne e sperando di non pensare più alle cose successive, si buttano a capo fitto nel lavoro. Le donne diversamente possono diventare maniache della pulizia della casa. Non si altro che sfuggire dalla realtà cercando di annullarsi nel materialismo, colmando il vuoto interiore con il piacere derivante dal lusso, dai viaggi, dal divertimento sfrenato o ancora tramite i cibi, alcool, droga, ecc… Purtroppo ci sono anche persone che negano il proprio malessere e la realtà del dolore: sono deluse, tristi e sconvolte per una disgrazia o un lutto.

Negando la realtà si convincono di non poter elaborare quel dolore. Ma nascondersi è peggio perché prima o poi il dolore verrà a galla.

La consolazione

Solo un cuore umile può ricevere consolazione. Chi sottomette il suo dolore alla consolazione di Dio sperimenterà un meraviglioso processo riequilibrio tra sentimenti e fede. Dare consolazione e riceverne non è semplice, pensiamo che la consolazione pone al posto giusto il dolore. Il dolore non è qualcosa di sbagliato perché è normale reagire alla sofferenza che si procura.

E’ fantastico essere circondati da persone che ti stanno vicino e ci consolano, ma sappiamo che ogni consolazione umana è limitata, solo Dio è il Dio di ogni consolazione, per ogni tipo di tristezza e in ogni momento. Egli prende il nostro dolore sul serio, ci credi o non ci credi, dobbiamo soltanto permetterlo che Lui lo faccia. Nessuna lacrima resta senza consolazione. Dobbiamo aprire il nostro cuore a Lui: permettere al Consolatore, lo Spirito Santo di prendersi cura di noi, ricordandoci la fedeltà ad ogni promessa proclamata nella bibbia per la nostra vita.

Dio vede la nostra vita in disastro ed ascolta le nostre preghiere e grida d’aiuto.

 Se attraversiamo le macerie del nostro mondo infranto con la nostra mano stretta a quella di Dio, possiamo ascoltare le sue parole: “Quando dovrai attraversare le acque, io sarò con te; quando attraverserai i fiumi essi non ti sommergeranno; quando camminerai nel fuoco non ti consumerà: Iasia 43:2

Sappi che nessuna lacrima rimarrà senza consolazione, neanche la tua…!

Good Deeds Day 2017

Good Deeds Day 2017 - GuardaOltre Onlus

RETE DEL DONO

RETE DEL DONO - GuardaOltre Onlus

INSIEME POSSIAMO FARCELA - FAI UNA DONAZIONE

CANALE YOUTUBE

CANALE YOUTUBE - GuardaOltre Onlus

Seguici sul canale

Associazione LemuEL

Associazione LemuEL - GuardaOltre Onlus

Associazione di volontariato

L'ARCA TEEN CHALLENGE

L'ARCA TEEN CHALLENGE - GuardaOltre Onlus

Casa Famiglia

Casa Famiglia - GuardaOltre Onlus

SOSTEGNO DELLA VITA

SOSTEGNO DELLA VITA - GuardaOltre Onlus

Progetto Briciola

Progetto Briciola - GuardaOltre Onlus

Centro Kades Onlus

Centro Kades Onlus - GuardaOltre Onlus

Associazione Stanza Enea Onlus

Associazione Stanza Enea Onlus - GuardaOltre Onlus

Gedeoni Italiani

Gedeoni Italiani - GuardaOltre Onlus

Previsioni Meteo

Previsioni Meteo - GuardaOltre Onlus

C.E.S.V. LAZIO

C.E.S.V. LAZIO - GuardaOltre Onlus

CALCOLO IMU - TARES

CALCOLO IMU - TARES - GuardaOltre Onlus