GuardaOltre le tue aspettative...!! Tenta grandi cose, aspettati grandi cose !!

GuardaOltre le tue aspettative...!!  Tenta grandi cose, aspettati grandi cose !! - "GuardaOltre" Onlus

 Scarica il Depliant dell'associazione

Potrai conoscere chi siamo, i progetti e il 5 X Mille

Stampa una copia e donalo ai tuoi amici

  

Codice Fiscale   97720570585

 

 _________________________________________________________________

 "SOTTO LE TUE ALI"

Egli ti coprirà con le sue penne e sotto le sue ali troverai rifugio  - Salmo 91:4  -

Una zona del parco nazionale Yellowstone  negli Stati uniti, fu una volta devastata da un grave incendio.

Quando furono spenti gli ultimi focolai, gli uomini della forestale perlustrarono attentamente la zona per fare una valutazione dei danni.

Uno di loro trovò una chioccia letteralmente carbonizzata, che giaceva vicino a un albero circondata da un mucchio di cenere. L’uomo, piuttosto disgustato, spostò con il suo bastone la sagoma dell’uccello, ma quale fu la sua meraviglia nel vedere alcuni pulcini che, incolumi, uscirono da quel mucchio di carbone e cenere. La loro mamma aveva istintivamente capito del pericolo incombente con il fuoco che si avvicinava e aveva raccolto la sua nidiata vicino a quell’albero , sotto di sé nella protezione delle sue ali. Quando il fuoco era arrivato, lei era rimasta immobile e con il sacrificio della sua vita, aveva salvato i suoi piccoli.

Che sicurezza ci dà l’immagine di Dio che, in ogni momento della nostra vita, ci protegge dai pericoli e dalle prove, le ali di Dio sono simbolo di salvezza e di protezione.

“COMUNICAZIONI”

“COMUNICAZIONI” - "GuardaOltre" Onlus

 

 "PUNTO DI ASCOLTO"

LE  ATTIVITA'  SOCIALI

"SOSTEGNO ALLA PERSONA"

DA  VENERDI’  25  APRILE

A  VENERDI' 2  MAGGIO 2014 

SARANNO SOSPESE PER IL PERIODO DELLE FESTIVITA' 

RIPRENDERANNO

VENERDI' 9 MAGGIO 2014

   V.le Giuseppe Stefanini, 15

 - Fermata metro B - Pietralata -

 

_____________________________________

 

"Beato chi ha cura del povero..."  

"DONAZIONI"

"DONAZIONI" - "GuardaOltre" Onlus

  

Presso: Poste  Italiane  

Intestato a:

"GuardaOltre" Onlus  

 

Conto Corrente Postale 

n. 1017679976

  Coordinate IBAN:   

 IT 16 M0760 1032 0000 1017679976

 Codice BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX

__________________________________

Ricorda che la tua offerta è totalmente detraibile o deducibile a “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’art. 10, c. 1, lett a), del D.Lgs. n. 460 del 1997”  

conserva la ricevuta, con la prossima dichiarazione dei redditi 730/Unico, potrai beneficiare delle agevolazioni fiscali.  

  

 GRAZIE PER LA TUA OFFERTA !

  

"Glory ! "

"Glory ! " - "GuardaOltre" Onlus

AFFERRANDO LA MANO

Un uomo stava camminando per una trafficata strada del centro di New York insieme a suo figlio di tre anni, che allegramente teneva la mano del suo papà senza sentire e avvertire nessuna paura. Essendo New York una città piena di colori, luci e gente, erano molte le cose da guardare e il bambino si sentiva disorientato e attratto da ogni cosa nuova. Mentre attraversava una strada molto trafficata, il bambino, divertito da qualcosa che aveva visto in precedenza, si voltò ed inciampò. Se fosse caduto, si sarebbe fatto molto male e avrebbe rischiato parecchio, sarebbe potuto essere investito da una delle tante auto che sfrecciavano sulla strada; invece ebbe solo il tempo di perdere l’equilibrio, perché il suo papà, lo teneva stretto per la mano, e non gli permise di cadere. Subito dopo, il bambino tornava in posizione retta, disse a suo papà: papà, non sono caduto perché mi sono aggrappato bene alla tua mano. Il padre replicò: Si amore mio, ti sei aggrappato bene alla mia mano, ma sei contento che io ti ho tenuto ben stretto?. Come è bello saper che, anche se stiamo camminando per le trafficate strade della vita, possiamo proseguire tranquilli e spensierati sapendo che niente di malvagio ci può accadere; possiamo inciampare, certo, ma non cadremo mai se ci afferriamo saldamente al nostro papà, il Signore. Se dobbiamo attraversare la “via dell’insicurezza”, afferriamo la mano di Dio. Se percorriamo il “vicolo dei dubbi” o la “strada della paura”, afferriamo la mano di Dio. Sebbene dobbiamo attraversare la “piazza delle afflizioni”, comunque e ovunque si troviamo, afferriamo la mano di Dio !

“Tu, non temere, perché io sono con te: non ti smarrire, perché Io sono il tuo Dio; Io ti fortifico, io ti soccorro. Io ti sostengo con la destra della mia giustizia.”

"COM'E' IL TUO CUORE ?"

"COM'E' IL TUO CUORE ?" - "GuardaOltre" Onlus

IL  CUORE  PERFETTO

C’era una volta un giovane in mezzo a una piazza gremita di persone: diceva di avere un cuore più bello del mondo: era davvero perfetto, senza alcun minimo difetto.

Erano tutti concordi nell’ammettere che quello era proprio il cuore più bello che avessero mai visto in vita loro, e più che lo dicevano, più il giovane s’insuperbiva e si vantava di quel suo cuore meraviglioso.

All’improvviso spuntò fuori dal nulla un vecchio, che emergendo dalla folla disse: Beh, a dire il vero… il tuo cuore è molto meno bello del mio. Quando lo mostrò, aveva puntato addosso gli occhi di tutti: della folla e del ragazzo. Certo, quel cuore batteva forte, ma era ricoperto di cicatrici. C’erano zone dalle quali erano stati asportati dei pezzi e rimpiazzati con altri, ma non combaciavano bene, così il cuore era tutto bitorzoluto. Per giunta, era pieno di grossi buchi, dove mancavano interi pezzi. Così tutti quanti osservavano il vecchio, colmi di perplessità, domandandosi come potesse affermare che il suo cuore fosse bello. Lo guardò com’era ridotto quel vecchio e scoppiò a ridere: Starai scherzando ! Disse, confronta il tuo cuore con il mio: il mio è perfetto, mentre il tuo è rattoppato di ferite e lacrime. “E’ vero!”, ammise il vecchio.

Il tuo ha un aspetto assolutamente perfetto ma non farei mai a cambiarlo con il mio.

Vedi, ciascuna ferita rappresenta una persona alla quale ho donato il mio amore: ho staccato un pezzo del mio cuore e gliel’ho dato, e spesso ho ricevuto in cambio un pezzo del mio cuore, a colmare il vuoto lasciato nel mio cuore. Ma, certo ciò che dai non è mai esattamente uguale a ciò che ricevi e così ho qualche bitorzolo, a cui però sono affezionato: ciascuno mi ricorda l’amore che ho condiviso. Altre invece hanno dato via pezzi del mio cuore a persone che non mi hanno corrisposto: questo ti spiega le voragini. Amare è rischioso, certo, per quanto sono dolorose queste voragini che rimangono aperte nel mio cuore, mi ricordano sempre l’amore che ho provato anche per queste persone…e chissà ? Forse un giorno ritorneranno e magari colmeranno lo spazio che ho riservato per loro. Comprendi, adesso, che cosa sia il vero Amore?.

Il giovane era rimasto senza parole, e lacrime copiose gli rigavano il volto. Prese un pezzo del proprio cuore, andò incontro al vecchio, e gliel’offrì con le mani che tremavano. Il vecchio lo accettò, lo mise nel suo cuore, poi prese un pezzo del suo vecchio cuore rattoppato e con esso colmò la ferita rimasta aperta nel cuore del giovane. Ci entrava, ma non combaciava perfettamente, faceva un piccolo bitorzolo. Poi il vecchio aggiunse:

Se la nota musicale dicesse: non è la nota che fa la musica…Non ci sarebbero le sinfonie.

Se la parola dicesse: Non è una parola che può fare una pagina…Non ci sarebbero i libri.

Se la pietra dicesse: Non è una pietra che può alzare un muro…Non ci sarebbero case.

Se la goccia d’acqua dicesse: Non è una goccia d’acqua che può fare un fiume…Non ci sarebbero gli oceani.

Se l’uomo dicesse: non è un gesto d’amore che può rendere felici e cambiare il destino del mondo…Non ci sarebbe mai né giustizia, né pace, né felicità sulla terra degli uomini.

Dopo aver ascoltato, il giovane guardò il suo cuore, che non era più “il cuore più bello del mondo”, eppure lo trovava meraviglioso più di prima…

Più che mai: perché l’amore del vecchio ora scorreva dentro di lui.

Adesso Lui aveva un cuore perfetto… un cuore che sapeva AMARE e dare !!!

News Giovani

 

Gedeoni Italiani

Gedeoni Italiani - "GuardaOltre" Onlus

Associazione cristiana che distribuisce gratuitamente il Vangelo; negli Alberghi, Carceri, Caserme, Scuole e Ospedali in tutto il mondo.

Previsioni Meteo

Previsioni Meteo - "GuardaOltre" Onlus

Israele

Israele - "GuardaOltre" Onlus

Progetto Briciola

Progetto Briciola - "GuardaOltre" Onlus

Bibbia Online

Bibbia Online - "GuardaOltre" Onlus

Centro Kades Onlus

Centro Kades Onlus - "GuardaOltre" Onlus

Aiuto alla persona, contro le dipendenze

GUARDAOLTRE ONLUS

GUARDAOLTRE ONLUS - "GuardaOltre" Onlus

Seguici su Facebook

SOSTEGNO DELLA VITA

SOSTEGNO DELLA VITA - "GuardaOltre" Onlus

Associazione di volontariato

Porte Aperte

Porte Aperte - "GuardaOltre" Onlus

InsiemeProFamiglia

InsiemeProFamiglia - "GuardaOltre" Onlus

Un servizio cristiano per la coppia e la famiglia

"GuardaOltre" Onlus

SITO CRISTIANO LA PAROLA

L'ARCA TEEN CHALLENGE

L'ARCA TEEN CHALLENGE - "GuardaOltre" Onlus

CALCOLO IMU - TARES

CALCOLO IMU - TARES - "GuardaOltre" Onlus

C.E.S.V. LAZIO

C.E.S.V. LAZIO - "GuardaOltre" Onlus